Truck 

L’impegno di MAN per la sicurezza.

La casa tedesca è fortemente impegnata nel rendere disponibili sul mercato tutte le soluzioni tecnologiche che possono attiva-mente contribuire ad aumentare la sicurezza stradale, sia degli utenti sia dei mezzi e relativi carichi.

Una manovra inaspettata, un cambio di corsia improvviso, una leggera di-strazione rappresentano solo alcune delle casistiche che giornalmente ca-ratterizzano la vita di chi, per lavoro o piacere, si trova in strada. E il rischio di incidente è sempre in agguato con tutte le sue inevitabili conseguenze: ritardi nelle consegne, perdita del carico, danneggiamento del veicolo e, nei casi più gravi, conseguenze fisiche per le persone coinvolte senza trala-sciare gli elevati costi sociali che la collettività deve sostenere a fronte di tali circostanze.

Basandosi sui dati rilevati in molti anni di ricerche sugli incidenti stradali, MAN ha ottimizzato in modo mirato la sicurezza attiva dei suoi autocarri e autobus. Per assistere il conducente nelle situazioni di guida più critiche che con maggiore probabilità possono essere causa di sinistri stradali, sono stati così sviluppati numerosi sistemi di assistenza di cui oggi possono essere dotati i mezzi MAN. Tra i principali vale la pena citare il sistema di regolazione della velocità in funzione della distanza di sicurezza (ACC), il sistema di assistenza alla frenata di emergenza (EBA), il sistema di controllo della corsia di marcia (LGS) e il sistema di controllo della stabilità (ESP). Anche se ormai questi acronimi sono diventati di uso comune, vale certa-mente la pena di ricordare le loro importanti funzioni.

L’ACC (Adaptive Cruise Control) permette di regolare la distanza che si vuole avere dal veicolo che precede fino a un raggio di 150 m. In autostrada ci si può così accodare a un veicolo che viaggia alla velocità che si ritiene idonea e lasciarsi “condurre” in scia con la sicurezza che un improvviso rallentamento si trasformerà immediatamente in una correlata riduzione della velocità mantenendo la distanza preimpostata.

L’EBA (Emergency Brake Assistant) avvisa il conducente dell’improvvisa riduzione della distanza di sicurezza e, in caso di non intervento, agisce automaticamente fino al completo arresto del veicolo. Considerato che oltre il 30% degli incidenti che coinvolgono i veicoli industriali sono tampona-menti, questo sistema riduce notevolmente ed a volte evita del tutto le con-seguenze di tali sinistri.

L’ESP (Electronic Stability Program) provvede automaticamente a stabiliz-zare il veicolo nel caso di uno sbandamento dovuto a situazioni accidentali come una curva affrontata a velocità eccessiva, una frenata di emergenza, un fondo stradale con poca aderenza o un improvviso cambio di corsia. Grazie al continuo monitoraggio della dinamica del veicolo, il controllo di stabilità interviene in tempo reale sia sul motore sia sui freni delle singole ruote.

L’LGS (Lane Guard System) garantisce il mantenimento del veicolo all’interno della carreggiata. Nel caso in cui non venga attivato l’indicatore di direzione, un segnale sonoro si attiva dal lato dove avviene lo spostamento non appena si sormonta la linea che delimita la corsia. Questo sistema risulta utilissimo per prevenire i colpi di sonno ma anche i brevi attimi di distrazione sempre possibili quando si sta al volante per molte ore.

L'utilizzo di tali sistemi aumenterà sempre di più in futuro ma ciò che è ne-cessario evitare è che il conducente sia sovrasollecitato con troppe infor-mazioni. E proprio per questo l'interfaccia tra il conducente e il veicolo è un punto fondamentale nel lavoro di ricerca di MAN. L’autista è sicuramente il sistema più efficace per evitare incidenti e la sua competenza è e sarà sempre fondamentale. Per questo MAN propone corsi di formazione dove teoria e pratica sono sapientemente miscelati per fornire la più ampia e completa esperienza di guida.

Nell’ambito di quest’opera di sensibilizzazione, MAN ha realizzato un video illustrativo per spiegare in modo chiaro e semplice l’importanza dell’adozione di tali sistemi e onde favorirne la diffusione propone diversi Pacchetti Sicurezza a prezzi particolarmente vantaggiosi il cui investimento si ripaga sia grazie alla diminuzione del rischio di incidenti sia all’incremento del valore residuo del mezzo.

Lunghezza testo: 4.301 caratteri (spazi inclusi)

Download immagini
Download video